Matrimoni gay, Barack Obama si dichiara favorevole

Barack Obama

Si accende in America il dibattito sulle nozze gay. In un’intervista esclusiva alla ABC, il presidente degli Stati Uniti ha infatti dichiarato di essere favorevole ai matrimoni gay, affermando che «le coppie dello stesso sesso dovrebbero avere la possibilità di sposarsi». Barack Obama è così il primo presidente nella storia degli USA a dichiararsi favorevole alle nozze tra coppie omosessuali. Atto significativo, sebbene di rilevanza più simbolica che politica, dato che il potere di legiferare in materia di matrimoni gay spetta ad ogni singolo Stato della federazione e non al Congresso degli Stati Uniti.

Il sì di Barack Obama ai matrimoni gay

Video: ABC News



Potrebbero interessarti anche

Top