Racconti in Valigia, a Sassari la seconda edizione del Festival di letteratura

Racconti in ValigiaDal 26 al 29 aprile a Sassari, presso il Palazzo della Frumentaria – e altre sedi distaccate – si terrà, in occasione della Giornata Mondiale del Libro, la seconda edizione del Festival di letteratura, illustrazione, fumetto e musica per ragazzi “Racconti in valigia“. Promosso e organizzato dall’Associazione Culturale omonima – in collaborazione con diversi Enti Locali, Librerie (Azuni, Petali di Carta, Odradek) e altre Associazioni di Promozione Culturale e Artistica – si svilupperà attraverso cinque aree tematiche:

– Sezione Terra Madre
– Sezione Parole dal Mondo
– Sezione Nati per Leggere e Nati per la Musica
– Sezione Teatrando
– Sezione Fumetto

e vedrà protagonisti i bambini e i ragazzi, le scuole e le famiglie, che avranno a loro disposizione laboratori creativi, laboratori ecologici con materiali da riciclo, spettacoli teatrali, incontri con autori e illustratori, letture animate.

Lo scopo è quello di avvicinare i bambini e i ragazzi al mondo dei libri, dell’illustrazione e della musica, prestando attenzione anche agli adulti che li accompagnano, grazie alle tavole rotonde e agli incontri-dibattito con autori e illustratori che offrono spunti di discussione e riflessione sulle nuove tendenze dell’editoria, sui gusti del pubblico e sui rapporti col mercato.

Il Festival ospiterà, inoltre, tre mostre: “Le immagini della fantasia“, dedicata all’illustrazione delle fiabe per bambini; “Manga Story“, che in 21 pannelli ripercorre cronologicamente la storia del fumetto giapponese, dai rotoli illustrati del 12° secolo ai manga moderni; e la mostra delle illustrazioni dei libri per bambini realizzate da Rosalba Suelzu e pubblicate da Angelica Editore, nella collana “i Papassini”.

Una settimana ricca di eventi, incontri con autori, laboratori, rappresentazioni teatrali, fumetti, musica e attività – assolutamente gratuite e aperte a tutti – che proseguiranno poi a Porto Torres, dal 4 al 7 maggio.

Per maggiori informazioni:



Seguici su Instagram e Youtube

Potrebbero interessarti anche

Top